Opportunità di ricerca

Danza e dispendio energetico tra gli adulti con Parkinson

Northeastern University

I ricercatori del Laboratorio per lo studio scientifico della danza (LAB:SYNC) presso il Centro per la salute cognitiva e cerebrale della Northeastern University stanno conducendo un nuovo studio di ricerca in collaborazione con Dance for PD® del Mark Morris Dance Group intitolato "Danza e dispendio energetico tra adulti con Parkinson” finanziato dal National Institutes of Health.

Cerchiamo adulti che attualmente partecipano a corsi di danza specificamente progettati per adulti che vivono con il Parkinson e partner sanitari che si uniscano al nostro studio di ricerca.

Per partecipare allo studio è necessario essere:

– attualmente frequenta lezioni di danza nell'area metropolitana di Boston che sono state progettate specificamente per adulti che vivono con il Parkinson o attualmente frequenta lezioni online di Dance for PD® attraverso il programma di punta Mark Morris Dance Group mentre risiede negli Stati Uniti
– un adulto con diagnosi di Parkinson o un accompagnatore

I partecipanti verranno ricompensati per il tempo dedicato.

Per ulteriori informazioni o per compilare il questionario di idoneità, per favore clicca qui.

Per contattare il gruppo di ricerca, per favore clicca qui.

Morbo di Parkinson a esordio giovanile post-indagine

Collegio Russell Sage

Il Russell Sage College sta conducendo uno studio di ricerca sullo sviluppo e la valutazione di una risorsa per la gestione dei sintomi della malattia di Parkinson a esordio giovanile. L'obiettivo di questo studio è determinare se una risorsa per la gestione dei sintomi che includa strategie di terapia occupazionale sia vantaggiosa per gli individui con malattia di Parkinson a esordio giovanile.

Come individuo affetto da malattia di Parkinson a esordio giovanile, ti chiediamo di partecipare nei seguenti modi:

1. Utilizzare la risorsa di gestione dei sintomi fornita.

2. Completare un post-sondaggio per aiutarci a determinare se la risorsa per la gestione dei sintomi è rilevante, fattibile ed efficace per le persone con malattia di Parkinson a esordio giovanile.

Ogni sondaggio dovrebbe durare circa 5 minuti. Questo sondaggio è anonimo e i sondaggi pre e post saranno codificati per collegare i sondaggi a fini di analisi. La tua partecipazione a questo sondaggio è molto apprezzata. Il tuo feedback fornisce informazioni sull'utilizzo di una risorsa per la gestione dei sintomi per la malattia di Parkinson a esordio giovanile. Il vantaggio potrebbe non essere diretto per te, ma ci aiuterà ad espandere le risorse disponibili per le persone affette da malattia di Parkinson a esordio giovanile. Tieni presente che puoi terminare la tua partecipazione a questo sondaggio/studio in qualsiasi momento.

Per favore, clicca qui per partecipare al sondaggio.

Rimanere in contatto grazie allo studio sulla comunicazione

Dipartimento di Medicina Riabilitativa dell'Università di Washington

L'Università di Washington Laboratorio SPEAC invita le persone affette da Parkinson a rispondere alle domande del sondaggio sulle loro esperienze comunicative. I partecipanti sono invitati a nominare anche i propri familiari, amici o colleghi di lavoro per rispondere alle domande del sondaggio. La tua partecipazione aiuterà gli operatori sanitari a sostenere le persone affette da Parkinson e le persone importanti nella loro vita a rimanere in contatto attraverso la comunicazione.

Questo è uno studio di sondaggio online che richiederà circa 30-45 minuti; sondaggi cartacei sono disponibili su richiesta. Questo studio è aperto ai partecipanti idonei che vivono negli Stati Uniti. A ogni partecipante verrà spedito un assegno di $ 25 dall'Università di Washington al completamento del sondaggio. (Anche la tua famiglia/i tuoi amici riceveranno i loro $ 25!)

CLICCA QUI partecipare. La persona con Parkinson deve iniziare prima e poi nominare gli altri nel sondaggio. CLICCA QUI (http://sites.uw.edu/speaclab/) per ulteriori informazioni o contattare speaclab@uw.edu per domande.

Trattamenti farmacologici e non farmacologici esistenti ed emergenti per la malattia di Parkinson

Università di Jamestown

La dottoranda Paula Abola sta conducendo uno studio sulla conoscenza e sull'atteggiamento nei confronti dei trattamenti farmacologici e non farmacologici esistenti ed emergenti per la malattia di Parkinson in diverse località geografiche. Questo studio ha ricevuto l'approvazione dell'Institutional Review Board dell'Università di Jamestown. Lo studio prevede un sondaggio che richiederà circa 10-15 minuti ed è rivolto alle persone che vivono con la malattia di Parkinson e ai professionisti che trattano o si prendono cura delle persone affette da Parkinson.

Si prega di fare clic qui per completare il sondaggio. Per domande, contattare Paula all'indirizzo pabola@jacobs-alumni.de.